I 10 segnali premonitori del cancro alla ovaie che non dovresti ignorare

Perdita di appetito

È risaputo che il cancro alla ovaie causi un’improvvisa perdita di appetito che la persona affetta non hai mai sperimentato prima. Ciò è dovuto al fatto che il cancro influisce sul metabolismo e nello specifico, nel processo di scomposizione del cibo nei nutrienti che danno energia al nostro organismo.

Frequenza della minzione

Problemi urinari come la sensazione di essere sopraffatti dalla necessità improvvisa di urinare, come anche urinare più frequentemente rispetto al normale, sono sintomi comuni del cancro alle ovaie. A ciò si possono aggiungere attacchi di incontinenza (completa perdita di controllo della vescica) che gradualmente peggiorano durante le successive settimane.

Dolore Addominale

Dolori localizzati nell’area pelvica o all’ ombelico e che vengono percepiti in maniera differente da una normale indigestione o dal dolore mestruale (crampi), sono indicativi del cancro alle ovaie. Molti pazienti hanno lamentato dolori addominali persistenti per più di due settimane e che non erano associati a mestruazioni, diarrea o influenza intestinale.

Sentirsi sazi velocemente

Nelle fasi più avanzate del cancro alle ovaie, il tumore può adagiarsi sulla superficie dello stomaco, nell’omento (la piega della cavità addominale che connette lo stomaco al resto degli organi), oppure nei pressi dell’intestino, causando nel paziente la sensazione di sentirsi sazio molto velocemente (condizione conosciuta come “sazietà precoce”) durante il pasto.

Indigestione

Continue indigestioni, gas, nausea ed altri problemi gastro intestinali, come l’acidità di stomaco, sono sintomi comuni e continuativi del cancro alle ovaie.

Gonfiore

Frequente gonfiore e dolore persistente alle pelvi ed all’addome è un altro sintomo del cancro alle ovaie. Per esempio, se il gonfiore addominale è tale che i vostri vestiti cominciano ad essere stretti intorno alla vita in maniera improvvisa e senza che abbiate cambiato abitudini alimentari, potrebbe essere il caso di chiedere il consiglio di un medico.

Dolore lombare

Un persistente indolenzimento nella parte inferiore della schiena è un sintomo comune del cancro alle ovaie. Molte donne affetta da cancro alle ovaie lo hanno paragonato alla sensazione del dolore durante il parto.

Alterazioni come costipazione o diarrea

Cambiamenti nella abitudini intestinali, come costipazione e diarrea, vanno spesso a braccetto col cancro alle ovaie. Ciò avviene quando un tumore ovarico si ingrossa ed aumenta così la pressione su stomaco, intestino e vescica.

Improvvisa perdita di peso

ointestinali

La perdita di 5 o più kg di peso senza l’utilizzo di una dieta e senza aver iniziato un’attività fisica è comune nei pazienti con cancro alle ovaie durante i primi stadi della malattia. Sebbene possa essere ritenuta come una piacevole coincidenza, questa rapida ed ingiustificata perdita di peso dovrebbe essere riferita immediatamente al vostro medico.

Sanguinamento vaginale

Un segno premonitore meno conosciuto del cancro alle ovaie, riscontrato solamente in un quarto delle pazienti affette, è il sanguinamento vaginale al di fuori dei normali periodi del ciclo mestruale. Ulteriori anomalie vaginali possono includere: l’improvviso sviluppo di piaghe o vesciche nell’area vaginale, cambiamenti nel colore dell’epidermide e perdite dense e viscose.