Commedy Pets Award: vince la foto del cucciolo più comico

Il vostro gatto si siede in poltrona, appoggiato allo schienale, invece di accucciarsi come tutti gli altri? Il cane vi da la zampa per battere il cinque? Avete un coniglio che sorprendete puntualmente nel vostro guardaroba? Un cavallo con la sindrome da “micio” che fa le fusa?

commedy pets award

Avete ancora due settimane per partecipare al Commedy Pets Award 2017, il contest fotografico sugli animali più esilarante del mondo. Le iscrizioni al concorso (completamente gratuito), saranno infatti consentite fino e non oltre il 31 Maggio, data in cui verrà stabilito il vincitore indiscusso di questa nuova edizione, dedicata ai Pets di ogni razza ed età. Il premio viene assegnato ogni anno allo scatto più divertente, sia in termini di posa, che di spontaneità dell’animale.

commedy pets award

Tutti, nel corso della propria esistenza, hanno amato un cucciolo: gatti, cani, conigli, cavalli, maialini, canarini e pesci rossi, da sempre riempiono le giornate di adulti e bambini con aneddoti speciali, talvolta indimenticabili, da raccontare agli amici.

commedy pets award

E’ così che un cane in atteggiamento pensieroso accomodato nel cestino della bicicletta, un cavallo spettinato, un gatto addormentato in un piatto o uno in procinto di toccare la macchina fotografica che lo ritrae, diventano protagonisti di storie dettagliate e modelli perfetti da fotografare. Le 2000 sterline che il Premio mette in palio, ovviamente contribuiscono ad accrescere la competitività della gara!

commedy pets award: un cane batte il cinque

Il Commedy Pets Award nasce proprio allo scopo di immortalare le espressioni più assurde degli amici a quattro zampe, restituendo loro dignità attraverso l’amore dei padroni e richiamando l’attenzione del grande pubblico su temi importanti, come la tutela diritti e la salute degli animali.

il cane pensieroso del commedy pets award
© Simon DeKnock

Gli organizzatori della competizione tengono infatti a precisare sul sito dedicato, che un requisito imprescindibile per i partecipanti e tutte le persone coinvolte, sia proprio amare gli animali incondizionatamente. Tra gli obbiettivi dell’iniziativa, oltre a suscitare ilarità e rubare un sorriso ai più scettici, c’è senza dubbio quello di garantire cure ed assistenza necessari a tutti i cuccioli, senza distinzioni, istituendo fondi per la ricerca e supportando progetti volti a migliorare le esistenze dei pets di ogni nazionalità.

gatto che si fa un selfie, commedy pets award
© Gabril Constantin Marian

Gli scatti migliori, oltre alla ricompensa in denaro, riceveranno una borsa Think Thank per macchine fotografiche e 100 sterline di vouchers da spendere in WEX Photographic il rivenditore di articoli fotografici più grande del Regno Unito.L’iscrizione può essere effettuata direttamente online compilando l’apposito form.

un cavallo buffo per il commedy pets award
© Heather Ross